Roma, 17 maggio 2023 – Giunta al terzo anno, Horse Green ExperiencePartner Event dell’EU Green Week 2023 – si sviluppa nell’arco di tre settimane tra Roma e Pisa con meeting internazionali, forum e conferenze su temi e strategie legati al Green Deal europeo, attività didattiche per i giovanissimi, equiraduni e viaggi in carrozza. È organizzata dalla rete di imprese Final Furlong in collaborazione con rilevanti realtà nazionali e internazionali del settore ippico, equestre e del turismo slow.

L’evento si prefigge l’obiettivo di valorizzare il patrimonio naturale, sportivo e culturale delle città e dei territori attraverso il potere evocativo del cavallo durante la Settimana Verde dell’Unione Europea, includendo il 140° Derby Italiano del Galoppo e sviluppando contenuti e iniziative aperte agli operatori e alla cittadinanza a titolo gratuito.

A Roma

Il primo appuntamento di HGE 2023 è, il 17 maggio all’Ara Pacis di Roma (ore 10), un forum internazionale sul contributo portato dal cavallo, attraverso la peculiare relazione instaurata con l’uomo nel corso dei millenni, al patrimonio culturale universale. Il convegno precede la presentazione del Derby Day all’Ippodromo delle Capannelle (ore 12).


Il 18 maggio prenderà il via da Rignano Flaminio (Castellina de Miremont, ore 11), dopo il saluto dei sindaci delle città coinvolte, l’equiraduno organizzato in collaborazione con la DMO Tiberland e l’associazione Natura a Cavallo e il supporto di Città Metropolitana di Roma Capitale. Il viaggio condurrà un gruppo di equituristi alla scoperta dei tesori della Valle del Tevere per giungere a Roma il 20 maggio.
Domenica 21 maggio (partenza ore 9), sfilata nel centro storico della Capitale, dal Lungotevere Flaminio sino al Parco dell’Appia Antica con arrivo all’Ippodromo Capannelle.

Un viaggio in carrozza, dalla Valle dell’Aniene (partenza da Zagarolo il 19 maggio ore 11) fino a Roma (arrivo a Capannelle sabato 20 ore 16), organizzato dalla ASD delle Valli e dal Gruppo Italiano Attacchi, promuoverà la mobilità slow più inclusiva. Nel percorso tra acquedotti monumentali e castelli saranno protagonisti cavalli appartenenti alle razze italiane, in particolare i Murgesi e i pony Esperia.

Sabato 20 e domenica 21 maggio “Derby Day” (dalle ore 10 alle 20), HGE – in collaborazione con il Gia, il Reggimento Lancieri di Montebello, Horse Touring e la ASD delle Valli – allestirà negli spazi verdi prospicienti le tribune dell’ippodromo il Villaggio Horse Experience con attività conoscitive, ludiche e di contatto con il cavallo dedicate ad adulti e bambini.

Il 24 maggio, a Villa Altieri (ore 10), Conferenza nazionale programmatica della mobilità e del turismo con il cavallo, una giornata di ricerca e confronto su temi e sinergie legati al ruolo che il turismo equestre e la mobilità sostenibile possono giocare nella valorizzazione dei territori e delle aree urbane.

Sempre il 24 maggio, apertura straordinaria a Tor di Quinto dell’Ippodromo Militare Generale Giannattasio alle scolaresche organizzata in collaborazione con lo Stato Maggiore dell’Esercito e il Reggimento Lancieri di Montebello.


A Pisa

In giugno Horse Green Experience si sposta a Pisa, presso la Camera di Commercio Toscana Nord Ovest. Mercoledì 7 (ore 16,30) è in programma la tavola rotonda “Competenze green per l’industria ippica internazionale” con la partecipazione di rappresentanti delle principali scuole di formazione ippiche ed equestri internazionali mentre l’8 (ore 10), il workshop “Green Skills” pone al centro lo sviluppo dei territori e le strategie green della filiera.